Omniroma-AMA, M5S: MARINO E IL PD NON VOGLIONO RENDERE EFFICIENTE AZIENDA

 

(OMNIROMA) Roma, 23 SET – “Con estremo rammarico dobbiamo constatare come questa amministrazione non voglia rendere efficiente Ama, non voglia avviare una gestione virtuosa e sostenibile dei rifiuti tutelando i lavoratori e non voglia abbassare la tariffa che grava su cittadini e imprese, ad oggi tra le più care d’Italia. Sono stati infatti bocciati i nostri emendamenti che chiedevano la realizzazione di impianti di proprietà di Ama per il trattamento dei materiali differenziati come plastica, vetro e metallo, dato che ad oggi il 96% di questi viene lavorato da aziende private”. Così una nota del Movimento 5 stelle in Campidoglio.
“Sono stati bocciati i nostri emendamenti – aggiunge – che chiedevano l’introduzione di macchine per il conferimento dei materiali in cambio di un buono sconto. E’ stata bocciata anche la nostra richiesta di introdurre centri di riparazione e riuso per evitare la produzione dei rifiuti a monte. Evidentemente questa amministrazione non vuole risolvere i problemi di Roma, saremo ben felici di farlo noi alle prossime elezioni”.
red

Annunci


Categorie:comunicati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: