Omniroma-CITTÀ METROPOLITANA, STEFÀNO-DESSÌ (M5S): RIVEDERE LEGGE DELRIO

(OMNIROMA) Roma, 25 SET – “Ancora una volta ci troviamo costretti a denunciare tutte le inefficienze della legge Delrio che ha istituito le Città Metropolitane prevedendo l’elezione dei consiglieri metropolitani tra i consiglieri comunali dei comuni facenti parte del nuovo Ente. Di fatto siamo nell’impossibilità di svolgere il nostro mandato e di rispondere alle esigenze dei cittadini che rappresentiamo. Prova lampante è oggi pomeriggio, quando sono convocati in contemporanea l’Assemblea Capitolina sull’affidamento del servizio ad Ama Spa e il Consiglio Metropolitano sul bilancio dell’Ente, due atti importantissimi, mentre tra l’altro il sindaco Marino che rappresenta entrambe le realtà istituzionali è all’estero. Purtroppo non abbiamo ancora il dono dell’ubiquità, nel frattempo sarebbe il caso di organizzare in maniera razionale e logica le sedute di entrambi gli enti consentendo ai consiglieri di svolgere a pieno il loro mandato”. Così in una nota Enrico Stefàno ed Emanuele Dessi del M5s.
red

Annunci


Categorie:comunicati

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: